le più delle frasi sul vino

In vino veritas (nel vino c’è la verità): chi non conosce questa affermazione immortale di Plinio il Vecchio?

Forse, invece, non tutti sanno che sono moltissimi gli scrittori, i pensatori ed i poeti che ci hanno lasciato aforismi sul vino di grande forza espressiva. Come non comprenderli? Pochi piaceri, al pari del vino, possono essere sia  condivisi con semplicità che gustati in solitaria meditazione.

Abbiamo selezionato e raccolto per voi le più belle frasi sul vino, per farvele apprezzare nel loro valore letterario e, perché no, per una citazione colta al momento opportuno!

Buona lettura!

Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere.
(Charles Baudelaire)

Se il vino non fosse una cosa importante, Gesù Cristo non gli avrebbe dedicato il suo primo miracolo!
(Anonimo)

Il suono morbido di un sughero che viene stappato dalla bottiglia ha il suono di un uomo che sta aprendo il suo cuore.
(William S. Benwell)

Un uomo non si sente mai completamente a suo agio, se non ha un bicchiere davanti a sé.

(Jerome Klapka Jerome)

Un pasto senza vino è come un giorno senza sole.
(Anthelme Brillat-Savarin)

Amo sulla tavola, quando si conversa,
la luce di una bottiglia di intelligente vino.

(Pablo Neruda)

Il vino è la parte intellettuale di un pranzo, la carne e i legumi non sono che la parte materiale.
(Alexandre Dumas)

Il vino aggiunge un sorriso all’amicizia ed una scintilla all’amore.

(Edmondo De Amicis)

Niente rende il futuro così roseo come il contemplarlo attraverso un bicchiere di Chambertin.
(Napoleone Bonaparte)

Il vino dovrebbe essere mangiato, è troppo buono per essere solo bevuto.
(Jonathan Swift)

A chi non piace il vino, Dio gli tolga l’acqua.
(Proverbio toscano)

Se il vino sparisse dalla terra, credo che nella salute e nell’intelligenza dell’uomo si formerebbe un vuoto, un’assenza di molto più spaventosa di tutti gli eccessi dei quali il vino è fatto responsabile.

(Charles Pierre Baudelaire)

Chi non ama le donne il vino e il canto, è solo un matto non un santo.
(Proverbio tedesco)

Io sono sicuro che se il padre Dio in persona, invece di insegnarglielo al Noè, tanto tempo dopo, questo trucco meraviglioso di schiacciare l’uva, di tirar fuori il vino, glielo avesse insegnato subito, fino dal principio, all’Adamo, subito, prima dell’Eva, subito!… non saremmo in questo mondo maledetto, saremmo tutti in paradiso… salute!
(Dario Fo)

Il vino è uno dei maggiori segni di civiltà nel mondo.

(Ernest Hemingway)      

La vita è troppo breve per bere vini mediocri.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Alcuni non diventano mai folli. I loro vini devono essere proprio noiosi.
(Charles Bukowski)

Mi stupiscono i venditori di vino, giacché essi cosa mai potranno comprare di meglio di quel che vendono?

Omar Khayyam

Il vino ha una pastosa pienezza ch’empie palato e anima di sapore.

(Antonio Fogazzaro)

Gesù trasformava l’acqua in vino. Non mi stupisce che dodici discepoli lo seguissero dappertutto.
(Coluche)

Bevendo gli uomini migliorano:
fanno buoni affari,
vincono le cause,
son felici
e sostengono gli amici.

(Aristofane)

L’acqua divide gli uomini; il vino li unisce.
(Libero Bovio)

L’acqua se ne vada dove vuole a rovinare il vino, lontano, fra gli astemi.

(Gaio Valerio Catullo)

Da noi, gli homini dovrebbero nascere più felici e gioiosi che altrove, et però credo che molta felicità sia agli homini che nascono dove si trovano i vini buoni…
(Leonardo de Vinci)

Presto, portami un bicchiere di vino, in modo che io possa bagnare la mia mente e dire qualcosa di intelligente.
(Aristofane)

Quando morirò seppellitemi in una vigna, acciocché possa ridare alla terra tutto quello che ho bevuto nella mia vita.

(Francesco Guccini)

Ho goduto di grande salute fino alla tarda età, perché tutti i giorni da quando mi ricordo ho consumato una bottiglia di vino, tranne quando non mi sono sentito bene. Allora ho consumato due bottiglie.
(Vescovo di Siviglia)

Il vino, specialmente in Italia, è la poesia della terra.
(Mario Soldati)

Il bronzo è lo specchio del volto,
il vino quello della mente.

(Eschilo)

Quando sei felice bevi per festeggiare. Quando sei triste bevi per dimenticare, quando non hai nulla per essere triste o essere felice, bevi per fare accadere qualcosa.
(Charles Bukowski)

La mia idea è sempre stata che quando sei giovane, ti piacciono i vini dolci; poi diventi sofisticato, e bevi i bianchi secchi; poi diventi un esperto conoscitore, e bevi i rossi decisi; e poi invecchi e bevi di nuovo vini dolci.
(Sally Jessy Raphael)

Si è sapienti quando si beve bene: chi non sa bere, non sa nulla.
(Nicolas Boileau)

Se la penicillina può curare i malati, lo sherry spagnolo può riportare i morti in vita.
(Sir Alexander Fleming)

La vita è così amara,
il vino è così dolce;
perché dunque non bere?
(Umberto Saba)

Non c’è nessuno che conosca il segreto del futuro.
Quello che vi serve è del vino, dell’amore e del riposo a piacere.

 (Omar Ḫayyām)

E dove non è vino non è amore;
né alcun altro diletto hanno i mortali.

(Euripide)

I veri intenditori non bevono vino: degustano segreti.
(Salvador Dalí)

Nessuna poesia scritta da bevitori d’acqua può piacere o vivere a lungo. Da quando Bacco ha arruolato poeti tra i suoi Satiri e Fauni, le dolci Muse san sempre di vino al mattino.

(Orazio)

Non fidatevi di una persona che non ama il vino.
(Karl Marx)

Gettiamo via gli affanni! Scorri vino in un fiume di schiuma
in onore di Bacco, delle muse, della bellezza.

(Aleksandr Sergeevič Puškin)

Un buon vino è come un buon film: dura un istante e ti lascia in bocca un sapore di gloria; è nuovo ad ogni sorso e, come avviene con i film, nasce e rinasce in ogni assaggiatore.
(Federico Fellini)

La forza sconvolgente del vino penetra l’uomo
e nelle vene sparge e distribuisce l’ardore.

(Lucrezio)

Il semplice gesto di aprire una bottiglia di vino ha procurato più felicità all’umanità di tutti i governi della storia mondiale. Il gusto è un mistero che trova la sua migliore espressione nel vino.
(Jim Harrison)

Sia benedetto chi per
primo inventò il vino
che tutto il giorno mi fa stare allegro.

(Cecco Angiolieri)

L’amore inespresso è come il vino tenuto
nella bottiglia: non placa la sete

(George Herbert)

Bere del vino è bere del genio.
(Charles Baudelaire)

Il vino non si beve soltanto, si annusa, si osserva, si gusta, si sorseggia e… se ne parla.
(Edoardo VII)

Ci sono cose che assolutamente non si devono fare: per esempio bere Dom Perignon del ’53 a temperatura superiore a 4°C. Sarebbe peggio che ascoltare i Beatles senza tappi nelle orecchie.

(Sir Sean Connery – James Bond)

La felicità, come un vino pregiato,
deve essere assaporata sorso a sorso.

(Ludwig Feuerbach)